Ott 14, 2018 - Good Vibrations    No Comments

Nine Horses – Atom And Cell

L’immenso David Sylvian non si smentisce mai. Assieme ad una band stellare confeziona un combo sonoro di rara bellezza, le note scaturiscono da strumenti endogeni che mai come in questo capolavoro compiono superbi miracoli. Così è, ma non è finita qui…

La vena artistica più sanguigna viene sguaiatamente esasperata in favore di un cripto-molecolare andamento che spaesandoci induce ad una profonda meditazione. Forse non era all’origine del progetto ma, come sempre più spesso accade, una piantumazione postuma di un lessico artistico così esasperato induce sicuramente l’ascoltatore ad una rilettura in chiave metaforica.

Long Life For You And Kung-Fu Fighting

Ott 3, 2018 - Good Vibrations    No Comments

Pip Carter Lighter Maker Dj Of The Highway

 

Il grande Ludio Clappi, modenese fin da bambino, imbastisce trame sonore di impatto ambientale. Il video in questione è tratto da un dado che anticamente fu addebitato ad un tale Cesare. Non che il nostro eroe si tratti male, anzi, parrebbe infatti che in gioventù avesse fatto uso di due stanze stupefacenti. Questo fatto non tragga in inganno però, edilizia a parte, la capacità creativa del gruppo si erge su colonne sonore di rara bellezza e la dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, sta nel recarsi al bagno prima che l’esondazione si espleti in tutto lo splendore del 3D. E come diceva Basco Grossi: “…voglio una gita laringoiatra”.

Ott 3, 2018 - Good Vibrations    No Comments

Santana – Song Of The Wind

 

In un vortice desertico di suoni sincroni, il grande Carlo San Tana scava la sua tela. Mai come in questo album le foto sono così nitide. Il merito certo va ricercato nella sua caparbietà e, non per ultima, quella voglia di birra che traspare da ogni solco. A quest’ultimo infatti assegnerei il merito più grande, e tale armonica voragine del resto è da sempre la chiave per un buon raccolto. Il nostro paladino ha però ora una grande responsabilità, far sì cioè che storie come questa non rimangano nel limbo per troppo tempo. E per dirla con Gim Morrison, “…guai a chi non è avveduto, il resto mancia!”.